STORIE DALL’ARTE

venerdì 12 febbraio ore 21.00

la storia dell’arte diventa teatro

STORIE DALLARTE

teatro letture musica comicità video

Raccontare l’arte, gli artisti, i colori con passione, attenzione e … un po’ di ironia

 Le storie dall’arte le raccontiamo così

Seguendo il filo del gioco e dell’ironia, raccontando gli artisti e piccole curiosità

Presentiamo diversi autori, fra questi Dubuffet, Klee, Calder, Kandijinski, Bacon, Giotto, Leonardo, Jim Dine

STORIE DALLARTE (FILEminimizer)

PINO FORASTIERE

forastiere01 (FILEminimizer)Sabato 6 Febbraio ore 21.00

La musica di Forastiere nasce da una solida formazione in ambito classico, contemporaneo e rock, e sfugge a una precisa definizione di genere. Ex chitarrista classico (6 e 10 corde), diplomato al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, da 15 anni Forastiere suona la chitarra acustica, esibendosi regolarmente per festival e stagioni – classiche e non – in Europa, Stati Uniti e in Canada, dove radio,tv e stampa specializzata hanno dedicato diversi speciali alla sua musica: tra questi ricordiamo recensioni e interviste di Guitar Player, Classic Guitar Magazine, Jam Magazine, Il Giornale della Musica, Akustik Gitarre, e Radio1 e Radio3 Rai, Rai News24, TV Sat2000, Radio Vaticana, NPR (USA), WYNC Radio di New York City, Echoes Radio Broadcasting di Philadelphia, e la TV pubblica olandese Vpro. Oltre ai lavori solisti, nel gennaio 2008, Forastiere ha presentato al Teatro Palladium di Roma il brano per chitarra elettroacustica e orchestra d’archi “Why Not?”, eseguito in prima assoluta con la Roma3 Orchestra diretta da Pietro Mianiti. Nel 2010 ha formato Guitar Republic, con i due chitarristi acustici Sergio Altamura e Stefano Barone; nello stesso anno il trio ha pubblicato l’album di debutto ed ha iniziato un’intensa attività concertistica in Italia, USA e Canada. Nel 2012 Forastiere ha presentato al New York Guitar Festival il disco “from 1 to 8”, una raccolta di otto studi incentrati su diversi focus tecnici e compositivi per chitarra acustica contemporanea. Nel 2010/11 e 2013/14 ha partecipato ai tour dell’International Guitar Night (USA e Canada). I video di Forastiere in rete contano centinaia di migliaia di viste; uno tra i brani più apprezzati (e rieseguiti come cover) dal popolo di Youtube, “Fase 1”, nel 2011 è stato scelto come sigla del Meteo di RaiNews24. In gennaio 2015 è uscito “Deconstruction”, il quinto album solista di Forastiere, e nono della sua discografia come leader

La fine dello spettacolo sarà accompagnato dal tradizionale piatto di pasta e vino.
Ingresso a contributo € 7 per i soci. Tessera annua Associativa €1

SAN MONGO CITY

TANGO01 (FILEminimizer) SABATO 30 GENNAIO ORE 21.00

Città immaginaria, creata da un Santo Immaginario amato dai poveri della terra, non immaginari ma reali.

Vi invitiamo a conoscere SAN MONGO CITY della mano dell’autore Jorge Omar Sosa che con le sue canzoni e assieme a Monica Tenev (flauto) ed Eliana Lopiano (voce), vi accompagnerà all’interno di un paese dove la cosa veramente importante è l’amore per il prossimo senza distinzione di razza o di credo. Invitato speciale: Juan Albelo Zamora (violino).

Qualsiasi posto al mondo può chiamarsi San Mongo City, dove la forza dell’universo ha fatto nascere il Protettore degli umili, padroni di povertà, eredi del nulla, dove si concentrano le ingiustizie sociali, politiche, ecologiche, morali, insomma umane.

Letture di frammenti di San Mongo City e interventi musicali con brani del repertorio popolare argentino e dell’autore.

La fine dello spettacolo sarà accompagnato dal tradizionale piatto di pasta e vino.
Ingresso a contributo € 7 per i soci. Tessera annua Associativa €1

Teatro Junior 2016

24 GENNAIO ORE 17.00
LA ZIA STREGA

dai 3 anni in su24 GENNAIO_LA ZIA STREGA

Un viaggio incantato per confrontarsi sui sentimenti attraverso la storia di due sorelle molto diverse tra loro e di una nipote che, accorgendosi di cose strane che avvengono di notte nella cucina di sua zia, incuriosita decide di indagare… !

Una fiaba interpretata da Lucia Ciardo ed Elisa Mascia

con musiche dal vivo composte da Marco Turriziani

Suonate da Luigino Leonardi – trombone, Salvatore Zambataro – fisarmonica e clarinetto – Paolo Margutta – percussioni e chitarra, Pierfrancesco Ambrogio – clarinetto, Pierluigi Ausili – tuba

Produzione Teatro Oltre

Ingresso a contributo per i soci € 7 adulti € 5 per i Bambini. Tessera annua Associativa €1

Al termine Merenda per tutti e tutte

Teatro Junior 2016

CCP-junior-2016 (FILEminimizer)

  • 17 gennaio — Il Deserto il Principe e la Rosa

  • dai 6 anni in su
  • 24 gennaio — La Zia Strega

  • dai 3 anni in su
  • 31 gennaio — Pinocchio nel paese della favola polverosa

  • dai 4 anni in su
  • 7 febbraio — Coriandoli

  • dai 4 anni in su
  • 14 febbraio — La Musicastrocca

  • dai 2 anni in su

SOVRAPPOSIZIONI teatro letture musica videoart

SOVRAPPOSIZIONI-TEATRO-ccp02 (FILEminimizer)Sabato 16 gennaio ore 21.00

Sovrapposizioni quotidiane

Tra ironia,​comicità,pensieri e sovrappensieri

​le voci, le immagini, i volti delle persone si sovrappongono

le immagini nello specchio, gli oggetti dentro casa

i libri sugli scaffali, gli appuntamenti sull’agenda

i sogni, i desideri, i farò/andrò/dirò

La fine dello spettacolo sarà accompagnato dal tradizionale piatto di pasta e vino.

Ingresso a contributo € 7 per i soci. Tessera annua Associativa €1

SOVRAPPOSIZIONI – Arte e creatività condivisa

Domenica 10 Gennaio ore 18.00CCP_sovrapposizioni_collettiva_leggera[1]

Sei un pittore, un fotografo, un poeta, uno scultore, un attore, un ballerino, un cantautore?

Puoi partecipare così:

Arte visiva un lavoro  max 50×70 munito di attaccaglia di tecnica diversa (pittura, fotografia, collage, ecc…)

La mostra sarà allestita insieme agli autori il 10 gennaio stesso dalle 16,30 alle 17,30

Poesia o Prosa con un testo -max 2000 caratteri i testi verranno letti da noi o dall’autore

Cantautori o Danzatori che vogliono esibirsi hanno a disposizione 5 minuti per la propria performance

La mostra rimarrà allestita dall’ 10 al 16 gennaio

fermo restando la massima attenzione per i lavori esposti, si declina qualsiasi responsabilità  per eventuali danni o furti

Le proposte devono pervenire entro il 7 gennaio all’indirizzo artekreativi@gmail.com

FAIRY CHRISTMAS LIVE MUSIC

locandinaccp-19-dic-2015-02 (FILEminimizer) SABATO 19 DICEMBRE ORE 21.00

Sulle strade della musica celtica. Il viaggio musicale proposto dai Fairy Ale parte dal cuore dell’Irlanda, terra incantata per antonomasia, con le sue danze, le sue ballata accompagnate dal dolce suono dell’arpa e le vibranti note del violino.
Brani antichi, brani tradizionali, d’amore, di lotta per la libertà, in un susseguirsi di ritmi e atmosfere di bruma e di scogliere.

Violino: Gianluca Dossi

Voce e Arpa: Giovanna Berardinelli

Percussioni: Davide Lionetti

Chitarra: Enrico Giulia

La fine dello spettacolo sarà accompagnato dal tradizionale piatto di pasta e vino.

Ingresso a contributo € 7 per i soci. Tessera annua Associativa €1

Orchestra Bottoni – una Voce un Viaggio

Orchestra-Bottoni

Sabato 12 Dicembre ore 21.00

Un’orchestra e una voce, un viaggio tra la tradizione mediterranea, l’etnojazz e l’ensamble che filtra attraverso l’originale suono che da anni li identifica, allo stesso tempo, tramite il suo lavoro di ricerca, si fa protagonista di una contaminazione continua, le armonie e le melodie polifoniche della numerosa sezione di organetti, sorretta da un inedito organetto basso (bassoon), il collante ritmico tenuto dalla batteria percussiva, insieme al timbro “teatrale” della voce di Antonella Costanzo e ai fraseggi del solista Alessandro D’Alessandro, sono l’espressione di questa particolare sperimentazione. Le atmosfere sono varie, come la provenienza dei brani, con uno stile che spazia dal classico al contemporaneo, con sfumature di funky, reggae e afrobeat

ANTONELLA COSTANZO : voce, percussioni

ALESSANDRO D’ALESSANDRO: organetto solista,

GIANFRANCO ONAIRDA, SILVIA DI BELLO, MATTEO MATTONI, ELISA DI BELLO, GIUSEPPE DI BELLO, FRANCESCA VILLANI: organetti

GIACOMO NARDONE: organetto basso (bassoon)

MARIO MAZZENGA: basso, contrabbasso

RAFFAELE DI FENZA: batteria percussiva

La fine dello spettacolo sarà accompagnato dal tradizionale piatto di pasta e vino.

Ingresso a contributo € 7 per i soci. Tessera annua Associativa €1