Lucilla Galeazzi

Concerto per ricordare Piazza Fontana

Il Circolo GIANNI BOSIOlogo-bosiotrasparente

 

piazza-fontana005-1000x600

Presenta

QUELLA SERA A MILANO ERA CALDO

Concerto per ricordare la Strage di PIAZZA FONTANA

GIOVEDI’ 8 DICEMBRE 2016, ORE 21,00

Per anni, il 12 dicembre è stato segnato da manifestazioni di massa in tutta Italia: è una data di quel Calendario Civile nato dal basso che segna la memoria dei movimenti del mondo popolare. Per questo ricordiamo questa data con un concerto dedicato alla grande canzone politica di quegli anni, prima e dopo il 12dicembre 1969: perché la canzone fu uno dei linguaggi che  tennero viva la coscienza di un opposizione, una cultura alternativa che, rifiutando di credere alle menzogne delle istituzioni, crearono un altro racconto e un’altra memoria.

 Con: Piero Brega, Susanna Buffa, Lucilla Galeazzi, Patrizia Nasini,Orietta Orengo

Ingresso a sottoscrizione 10 euro
Alla fine del concerto tradizionale piatto di pasta e vino

Canusìa musica popolare del lazio

 

SABATO 19 NOVEMBRE ORE 21.00canusia

A noi piace pensare che a muovere le cose della vita sia il desiderio, come un seme che vuole andare il più lontano possibile per far nascere nuovo albero. Un sogno, un’utopia. Per questo ci chiamiamo Canusìa che nel nostro dialetto significa appunto desiderio. Il dialetto di Sezze e dei Monti Lepini, da dove proveniamo, è la lingua di gran parte delle nostre canzoni. La nostra musica nasce quindi nella bellezza e nelle asprezze di questo territorio che ha una storia antichissima fatta di miti ed epiche lotte.

Ospite della serata la cantante folk Lucilla Galeazzi

 

Lucilla Galeazzi e le Vocidoro in “Il Fronte delle Donne”

lucilla-galeazzi01  SABATO 20 FEBBRAIO ORE 21.00

Grazie alla ricerca di Lucilla Galeazzi va in scena uno spettacolo che svela il ruolo delle donne, quasi sempre stralciato, durante il conflitto del ‘15-’18, il più grande e devastante massacro bellico che la storia ricordi. Attraverso narrazioni, testimonianze dirette e storiche, canti di soldati e donne, immagini di repertorio, luci e atmosfere, vengono riportati alla luce in modo originale e commovente i ricordi che sono le radici della vita femminile dal ‘900 in poi.
con:
Lucilla Galeazzi (mezzosoprano) canto, chitarra, narrazione
Sara Marchesi (mezzosoprano) – canto, narrazione
Chiara Casarico (mezzosoprano) – canto, narrazione
Susanna Buffa (soprano) – canto
Susanna Ruffini (soprano) – canto
Marta Ricci (soprano) – canto
Nora Tigges (soprano) – canto
Stefania Placidi – chitarra

“Il fronte delle donne” da oggi rientra ufficialmente nelle iniziative di interesse nazionale per le celebrazioni di commemorazione della Grande Guerra, ottenendo il benestare della Struttura di missione per la commemorazione del Centenario della prima guerra mondiale da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri

La fine dello spettacolo sarà accompagnato dal tradizionale piatto di pasta e vino.
Ingresso a contributo € 7 per i soci. Tessera annua Associativa €1

GRANDE FESTA DEI 40 ANNI AL CCP “40… E LI DIMOSTRA TUTTI”

40anniLocandina

 

Sono passati 40 anni dal giorno in cui un gruppo di compagni e compagne decisero di riappropriarsi di uno spazio dove poter esprimere e condividere le proprie idee e le altrui necessità. Era il 1975 quando occupando dei locali abbandonati e privi di qualsiasi agibilità, venne aperto il Centro di Cultura Popolare del Tufello, restituendo al quartiere uno spazio per offrire voce a chi non ne aveva, a chi si vedeva negati i più elementari diritti. Da allora, grazie anche e soprattutto a Maurizio detto Bud e la sua compagna Maddalena che a questo spazio hanno dedicato la loro vita, il CCP si è occupato di problematiche sociali e di divulgare cultura e sapere, attraverso l’arte in genere.
Il nostro obiettivo è stato e sarà sempre quello di dimostrare che per fare teatro, danza, musica e cinema basta il cuore e il piacere di condividere le proprie esperienze con gli altri, una canzone un testo è grande se quando lo ascolti racconta un pezzetto della tua vita. Vivere il territorio e i rapporti con gli altri in modo diverso riconquistando la libertà che il sistema ci ha tolto, noi vogliamo Recitare, Cantare, Ballare, Suonare, Filmare, Dipingere liberamente e continueremo a lottare per farlo.

Per questo stiamo organizzando una festa e avremo il piacere di condividere con voi questi lunghi anni trascorsi. Se i Vostri impegni non vi permetteranno di essere presenti inviateci una testimonianza da conservare e trasmettere alle generazioni future.

17:00 Incontriamo i bambini del quartiere. Raccontiamoci una Favola e costruiamo un Laboratorio Teatrale con Fausta Manno e Eva Gaudenzi

18:30 Incontro con le Associazioni del Territorio

19:30 Aperitivo

20:30 Serata Musicale, Teatrale e di Racconti con Serena&Marco di Artekreativa, Il Giardino della Pietra Fiorita di Alessandro Parente e Lucilla Galeazzi, Le Vocidoro e Carmine Bruno

..a fine serata il tradizionale e mitico piatto di pasta del CCPTufello

Sabato 10 ottobre dalle ore 17.00 in Via Capraia, 81