TORNANO AL CCPTufello I NU INDACO

NuIndaco02SABATO 12 APRILE ORE 21.00

NU INDACO nascono dall’incontro tra MARIO PIO MANCINI, storico co-fondatore degli Indaco (assieme a Rodolfo Maltese e Arnaldo Vacca) e tra i maggiori esponenti della world music italiana, con un’esperienza discografica ventennale (ha collaborato con Lester Bowie, Mauro Pagani, Andrea Parodi, Raiz, Daniele Sepe, Eugenio Bennato, Paolo Fresu, Francesco Di Giacomo) e ANTONIO NASTASI, tastierista e arrangiatore, una delle figure più “anomale” del rock indipendente italiano. L’idea alla base del progetto è di una musica “world” nel senso etnico ma anche attuale del termine, coniugando la continuità con il passato attraverso alcuni elementi sonori dei vecchi Indaco, con una decisa sterzata verso un impatto più elettrico e moderno. La ricerca di compattezza sonora porta necessariamente alla formazione di un vero e proprio gruppo, grazie all’arrivo di (in ordine cronologico):NuIndaco01 (FILEminimizer)

ALESSANDRO SEVERA fisarmonicista con robusto background folkpopolare;

MARTINO CAPPELLI chitarrista in grado di far convivere elettricità distorta e delicatezza evocativa di strumenti come oud e bouzouki;

MONICA CUCCA cantante lirica di grande versatilità;

STEVEN WILSON batterista esploratore di sonorità eterogenee;

GIAN MARIA CAMPONESCHI bassista di grande caratura nonostante la giovane età

La fine dello spettacolo sarà accompagnato dal tradizionale piatto di pasta e vino.

Ingresso a sottoscrizione €7 a persona più €1 di tessera